Salta al contenuto principale

Delusione per Dorothea Wierer

nella mass start di Anterselva

L'azzurra conclude al 17° posto

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 1 secondo

Julia Simon si è aggiudicata oggi pomeriggio ad Anterselva la 12,5 km Mass Start di Coppa del mondo.

La biatleta francese ha battuto allo sprint la svedese Hanna Öberg. Sul podio è salita di nuovo anche la tirolese Lisa Theresa Hauser.

Niente da fare per la beniamina locale Dorothea Wierer.

La 30enne di Rasun è incappata in una giornata storta al poligono, dove ha commesso ben 5 errori.
Soddisfacente invece la sua prestazione sugli sci. Alla fine non è andata oltre il 17° posto.

La 24enne di Albertville, partita con il pettorale rosso, ha fornito oggi una prestazione fenomenale sugli sci. Dopo aver sbagliato ben tre bersagli al poligono nei tiri a terra (nei tiri in piedi è rimasta invece senza errori), la Simon è riuscita a recuperare tutto lo svantaggio accumulato sul percorso.

Nel giro conclusivo la Simon è stata poi la protagonista assoluta di uno splendido, emozionante finale a quattro con Hanna Öberg, Lisa Theresa Hauser e Franziska Preuß.

Prima ha staccato le esauste Hauser e Preuß, poi ha battuto proprio sul filo di lana anche la Öberg. Alla fine solo due decimi hanno diviso le due atlete. Per la Simon è la terza vittoria individuale in Coppa del mondo, dopo quelle ottenute nell’inseguimento a Kontiolahti e nella Mass Start ad Oberhof.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy