Salta al contenuto principale

Identificato l'uomo trovato

morto al lago di Caldaro

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

I carabinieri hanno identificato la persona trovata morta senza documenti né effetti personali vicino al Lago di Caldaro.

Oltre ai vestiti, l’uomo aveva solamente un apparecchio per la misurazione della glicemia, ma nessun documento. I militari della squadra scientifica del comando provinciale di Bolzano sono riusciti a prendergli le impronte digitali e le hanno sottoposte al sistema della banca dati delle forze di polizia.

Nel giro di qualche ora l’apparato ha fornito un riscontro positivo. L’uomo è un cinquantottenne senza fissa dimora originario dell’allora Cecoslovacchia, oggi Repubblica Slovacca.

Arrivato in Italia negli anni Ottanta, vissuto in diverse regioni ed era arrivato a metà maggio a Bolzano.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy