Salta al contenuto principale

Dramma sfiorato sulla Trento-Malé

frana invade i binari a Cles

e cola su una carrozza: tutti salvi, linea interrotta

Oltre 60 interventi dei Vigili del Fuoco in tutto il Trentino

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 24 secondi

Dramma sfiorato, questa mattina dopo le ore 9, in Val di Non: nella zona di Cles uno smottamento ha invaso con una colata di fango la linea ferroviaria della Trento-Malé. E' stata coinvolta una carrozza del treno diretto a Trento.

Fortunatamente il macchinista è riuscito a rallentare in tempo, e le persone a bordo non sono ferite.

La linea ferroviaria è stata interrotta e i Vigili del fuoco di numerosi Corpi della valle stanno lavorando per togliere il fango.

Interventi si stanno succedendo in tutto il Trentino: oltre sessanta le uscite dei pompieri in tutto il Trentino. I casi più impegnativi a Madonna di Campiglio (ancora chiusa la strada in centro per l'esondazione del rio Patascoss, nessuna persona coinvolta) e su alcuni interventi nei rifugi (Fassa e Rendena soprattutto).

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy