Salta al contenuto principale

Laura Marinelli è sindaca

ad Ossana è riuscita

a battere Giacomo Bezzi

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 14 secondi

Fra le molte sorprese del giorno, c’è da registrare anche la clamorosa sconfitta di Giacomo Bezzi ad Ossana. Il navigatore di lungo corso della politica trentina - un po’ come il suo ex collega parlamentare Panizza a Campodenno - subisce una pesante sconfitta contro la giovane Laura Marinelli.

Marinelli è sindaco con 335 voti (un bel 59,4%), e Bezzi invece si deve fermare a 241 (40,5%).

La Marinelli ha 32 anni, e in campagna elettorale Bezzi (che di anni ne ha 57) aveva sprezzantemente dichiarato: «Sono molto più giovane di lei come entusiasmo». Un entusiasmo che però non gli è bastato.

Il fatto è che Laura Marinelli partiva da una bella esperienza come assessore comunale uscente, con una lunga lista di competenze: turismo, ambiente, urbanistica, cultura, sociale e politiche giovanili.

«La sfida per Ossana è quella del cambiamento. Vogliamo girare pagina» diceva Marinelli in campagna elettorale.

Marinelli - primogenita di tre sorelle, madre fisioterapista, padre oggi in pensione e con un passato da operaio forestale - lavora al Centro per l’impiego. In tasca ha una laurea in scienze politiche, con specializzazione in management per lo sviluppo sostenibile (conseguita a Utrecht). Ed ha schierato una squadra potente, un mix di giovani e persone di esperienza: come il vicesindaco Sandro Costanzi.

Ultima curiosità, la sua lista si chiama «Vergot per Cusiano, Fucine e Ossana». Perché questo nome?
«È una parola del nostro dialetto. L’abbiamo scelta perché ci teniamo alle nostre radici. Qualcosa (vergot) è sempre meglio di niente ed è comunque più concreta di “tutto” perché non si può fare tutto».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy