Salta al contenuto principale

Fiamme a bordo: si salvano

in quattro gettandosi in acqua

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Attimi di vero panico ieri pomeriggio sul lago di Garda per l’incendio che si è sviluppato a bordo di un motoscafo in navigazione al largo delle coste di Gargnano, in acque bresciane. A bordo c’erano quattro turisti olandesi che, accortisi delle fiamme che stavano avvolgendo l’imbarcazione, si sono gettati in acque per sfuggire al rogo che poco dopo ha completamente distrutto l’imbarcazione. Le cause del rogo non sono state ancora accertate. I quattro sono stati tratti in salvo da altre imbarcazioni presenti nelle vicinanze, mentre anche un battello di «Navigarda» ha fatto rotta sul punto per i soccorsi. Visibile da buona parte del lago la colonna di fumo nero sprigionatasi dalla barca e levatasi in mezzo al Garda.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy