Salta al contenuto principale

Distrutto dal fuoco notturno

il furgone "paninaro"

davanti lo stadio Quercia

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 26 secondi
E' andato distrutto dalle fiamme la notte scorsa il fugone-ristorante che si trova davanti allo stadio Quercia di Rovereto. A mezzanotte e mezza è arrivata la prima telefonata alla centrale unica e sul posto sono accorsi i volontari dei vigili del fuoco che hanno tentato tutto il possibile per salvare il mezzo, ma non c'è stato verso. Le lingue di fuoco lo avevano ormai avvolto. Era un punto di riferimento per chi frequenta lo stadio ma anche per molti altri, soprattutto nella bella stagione.
Ora saranno i carabinieri di Rovereto, con gli elementi raccolti anche dagli ispettori dei vigili del fuoco, a cercare di capire se si è trattato di un incidente oppure se c'è qualche indizio che possa far pensare ad un'azione dolosa.
 

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy