Salta al contenuto principale

Accoltella le sue due sorelle

arrestato trentenne a Rovereto

già noto ai servizi psichiatrici

Le donne in ospedale, lui ricoverato in psichiatria

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

Due donne di Rovereto sono rimaste ferite, fortunatamente in modo non grave, dopo essere state accoltellate da un uomo.  Si tratta delle due sorelle di un trentenne pakistano che, armato di coltello, si è scagliato contro di loro nell'abitazione che condividono in via Paoli.

Sul posto i carabinieri, ed i sanitari di Trentino emergenza che hanno prestato le prime cure ed accompagnato tutti e tre in ospedale per accertamenti.

Anche l'uomo, seppur non sia stato ferito, è stato accolto nel nosocomio perché in evidente stato confusionale. E' stato poi arrestato per tentato omicidio.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy