Salta al contenuto principale

Ladri in azione al Campel:

spaccati i vetri a quattro auto

per rubare quasi niente

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Quattro auto danneggiate e altrettante famiglie che si sono trovate la domenica rovinata a causa dei ladri. L’amara scoperta domenica pomeriggio nel parcheggio del rifugio Campel, punto di partenza per numerose escursioni sul Calisio.
I ladri sarebbero entrati in azione nel primo pomeriggio: hanno rotto i vetri dei mezzi e hanno rovistato negli abitacoli e nei bagagliai, portando via tutto quanto possa essere rivenduto facilmente come usato, magari attraverso il web. Le persone derubate si sono rivolte alla polizia. 

Grande l'amarezza dei derubati, che sono tutti arrampicatori impegnati nella vicina falesia, a circa 400 metri dal parcheggio: i ladri hanno provocato gravi danni, per rubare poco o nulla se non qualche corda da alpinismo usata o un paio di scarpe. Ma sostituire un lunotto o un parabrezza costa centinaia di euro.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy