Salta al contenuto principale

Bar senza licenza, con festa di compleanno in corso: Polizia e vigili chiudono il locale a Trento Nord

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Una famiglia stava festeggiando il compleanno di una bambina in un bar di Trento nord. Ma il locale, privo di licenza, è stato controllato dalla Polizia di Stato e La Polizia locale di Trento. Il gestore del bar, che si trova a Trento nord, era infatti privo di ogni licenza ed è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per apertura abusiva di luogo pubblico e sanzionato per aver somministrato abusivamente bevande agli avventori. L’uomo, hanno verificato la Polizia di Stato e La Polizia locale di Trento durante alcuni controlli, non ha rispettato un’ordinanza comunale che vietava l’apertura del locale ed è stato sanzionato anche per il mancato rispetto delle misure anti Covid.
L’esercente era già noto alle forze dell’ordine perché a settembre del 2020 il locale era stato chiuso dal questore di Trento per motivi di ordine e sicurezza pubblica.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy