Salta al contenuto principale

Due decessi, 352 nuovi positivi

In aumento i ricoveri in ospedale

I grafici e i dati di ogni comune

I dati della Provincia, contagiati 5 bambini piccoli e 90 anziani

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 32 secondi

Si registrano oggi altri 2 decessi, in Trentino, nelle ultime 24 ore.

I dati dell’Azienda Sanitaria, diffusi dalla piattaforma FBK, parlano inoltre di 157 nuovi casi di positività riscontrati (ma solo al "molecolare", e con un numero minore di tamponi effettuati, a causa della festività).

Allarma il dato delle ospedalizzazioni, in Trentino sempre molto alto: sono 4 in più i pazienti ricoverati in terapia intensiva; 1 in meno in “alta intensità” ma 11 in più i ricoverati nel reparto di malattie infettive.

Il numero degli attualmente positivi cresce di 87 unità.

Il comunicato ufficiale: 

Più di 3.000 tamponi analizzati, 2 decessi, circa 160 positività certificate dai test molecolari e 192 individuate dagli antigenici. Sono i dati principali del bollettino Covid-19 odierno redatto dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari.
I due decessi sono avvenuti entrambe in ospedale: si tratta di un maschio e di una femmina, età media 84 anni.
Tornando ai tamponi, ieri ne sono stati analizzati 2.056 (987 all’ospedale Santa Chiara e 1.069 alla Fem): 119 molecolari sono risultati positivi; a questi se ne aggiungono altri 38 positivi di soggetti il cui contagio era stato individuato attraverso i test rapidi. Quanto a questi ultimi, ieri - secondo i dati in possesso dell’Azienda - ne sono stati effettuati 1.002: 192 sono risultati positivi.

Tra i nuovi contagiati di oggi figurano 5 bambini con meno di 5 anni (1 ha meno di 2 anni) e 90 ultra settantenni, dato che preoccupa come sempre le autorità sanitarie che rinnovano ancora una volta l’invito ad osservare particolare cautela e adottare le misure igieniche, in particolare il lavaggio delle mani, l’uso della mascherina e il distanziamento interpersonale.

Gli asintomatici sono 102, i paucisintomatici 196: sono tutti seguiti a domicilio. Ma nelle ultime ore hanno dovuto ricorrere all’ospedale altre 31 persone, mentre le dimissioni sono state 15. Al momento pertanto risultano ricoverati 461 pazienti, di cui 48 in rianimazione.
Salgono di altri 68 i guariti, portando il totale da inizio emergenza a 14.969.
Sul fronte scolastico si registra infine l’accertamento di 26 nuovi casi di ragazzi: come sempre saranno gli esiti dell’indagine epidemiologica a stabilire l’eventuale isolamento delle rispettive classi (ieri quelle in quarantena erano 12).

 

 

 I grafici per Comune di tutto il Trentino:

Made with Flourish

 

 

Made with Flourish

[19:28, 3/12/2020] Pierluigi Depentori:

Made with Flourish

[19:28, 3/12/2020] Pierluigi Depentori:

Made with Flourish

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy