Salta al contenuto principale

Due anziani trovati morti in casa: il marito si accascia in bagno, lei muore di crepacuore

Tragedia ad Arco, l'allarme da un vicino di casa

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Tragico ritrovamento ad Arco: unaq coppia di anziani è stata trovata morta in casa.

Insieme sono morti, a distanza di ore se non minuti l’una dall’altro nell’appartamento di via Degasperi, al civico 16, dove vivevano Giuseppe Caproni, 86 anni, e la moglie Silvia Antonia Bratti, originaria di Transacqua nel Primiero, che si avviava a tagliare il traguardo del secolo di vita (avrebbe compiuto 100 anni il prossimo 2 giugno).

Sono morti praticamente insieme, per cause naturali; prima lui, trovato riverso in bagno; poi lei, rinvenuta senza vita in cucina. Il suo cuore non ha retto al dolore di aver perduto il compagno della sua vita.

A scoprire il dramma è stato poco dopo mezzogiorno un ispettore della Polizia Locale che abita a pochi passa dalla coppia.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy