Salta al contenuto principale

Operaio 55enne di Pieve Tesino

muore colpito da un malore

mentre lavora a bordo strada

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

Un operaio di 55 anni di Pieve Tesino è morto dopo essere stato colpito da un malore mentre stava decespugliando a bordo strada in paese. Lavorava per una cooperativa del posto.

L'operaio si è sentito male questa mattina, vero le 10.50. E' stato chiamato immediatamente l'elicottero di Trentino Emergenza, con il medico rianimatore, ma quando i sanitari sono arrivati non c'era più nulla da fare per l'uopmo colpito da un infarto.

Sul posto per ricostruire l'accaduto sono intervenuti i carabinieri di Borgo Valsugana.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy