Salta al contenuto principale

Fugatti, due anni alla guida

con le emergenze Vaia e Covid

Intervista all'Adige - Il video

«Il momento più brutto? Il picco di morti per coronavirus»

Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

 

Alle 9.32 di questa mattina Maurizio Fugatti compie due anni da presidente della Provincia autonoma di Trento. Il 3 novembre 2018 alla stessa ora infatti l'Ufficio centrale circoscrizionale procedeva con la proclamazione degli eletti confermando la vittoria alle elezioni dell'ex segretario leghista con 125.595 preferenze, pari al 46,7% dei voti dei trentini. Una vittoria schiacciante e storica per il Trentino, che per la prima volta consegnava le chiavi del palazzo a un presidente della Lega.
Pochi giorni prima della proclamazione, il 28 ottobre, la provincia era stata squassata dalla tempesta Vaia. Per il presidente Fugatti, sono stati due anni segnati da due catastrofi, prima i boschi rasi al suolo, adesso il Covid.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy