Salta al contenuto principale

Concorsone della Provincia:

oggi 650 da tutta Italia

per i dodici posti pubblici

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

Si è conclusa nella mattina di oggi, presso il polo di Trento Fiere di via Briamasco 2, la prima fase del concorso unico indetto dalla Provincia di Trento per la selezione di dodici persone da inserire come funzionario amministrativo provinciale o comunale. I partecipanti erano complessivamente 650, provenienti da tutto il Trentino e da diverse regioni d'Italia. La prova sostenuta oggi, un quiz a risposte multiple, verteva sull'ambito giuridico-amministrativo.

All'ingresso, i candidati sono stati sottoposti a prova della temperatura corporea, mentre era condizione di ammissione all'area del concorso la sottoscrizione di un'autocertificazione in cui si dichiarava di non aver contratto il Covid-19 o di essere negativi al tampone in caso di rientro da Paesi a rischio (Malta, Spagna, Croazia e Grecia).

Dei 650 partecipanti, 250 passeranno alla seconda fase, caratterizzata dall'esame scritto e orale. Dei dodici selezionati, otto verranno assunti dalla Provincia di Trento, quattro dal Comune di Trento.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy