Salta al contenuto principale

Piccole Dolomiti; scivola

e cade per cento metri

morto un turista modenese

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 1 secondo

Tragico incidente oggi pomeriggio verso le 14 nei pressi del rifugio Campogrosso, nel Comune di Recoaro Terme, vicino al confine con la Vallarsa. Un escursionista modenese di 63 anni, F.L., ha perso la vita dopo una caduta dalla salita della Sisilla. L’uomo stava scendendo dalla cima lungo la via normale con altri compagni di escursione quando, poco sotto il tratto con la catena metallica, non si sa se a causa di un malore si è accasciato ed è caduto nel vuoto finendo alcune centinaia di metri più sotto.

Immediato l’interveto dei soccorritori, che ha visto attivarsi il soccorso alpino di Schio e di Recoaro e l’elisoccorso da Trento. La squadra di soccorritori è salita fino alla selletta della Sisilla per poi calarsi con le corde nel punto in cui si era fermato il corpo già senza vita dell’uomo, mentre veniva verricellato il personale dell’elicottero. La salma è stata ricomposta e imbarellata, e successivamente recuperata dall’eliambulanza per essere trasportata in Vallarsa. Qui i Vigili del fuoco volontari della Vallarsa hanno dato assistenza tecnica a terra all’elicottero, ed hanno poi sorvegliato la salma dell’escursionista fino all’arrivo del mezzo delle pompe funebri vicentine. Sulla dinamica della tragedia indagano i Carabinieri di Valli del Pasubio.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy